Storie a domicilio. Il teatro in classe


La scuola e gli insegnanti, spesso, sono gli unici che regalano a bambini e ragazzi la possibilità di vivere e condividere l’esperienza del teatro.
Proprio da questa considerazione ci è venuta la voglia di dedicare alle scuole un’iniziativa speciale: Storie a domicilio. Il teatro in classe.
L’iniziativa porta direttamente a scuola la magia e l’emozione del teatro senza bisogno di uscite e spostamenti e propone, via via, gli spettacoli per ragazzi che abbiamo in cartellone.
Quelli che “portiamo a domicilio” sono, quindi, spettacoli nati per il palcoscenico, alcuni in tour proprio ora, altri già rappresentati con successo a teatro e ora ripensati per gli spazi e le esigenze delle scuole dove arrivano attori professionisti (con esperienza nel teatro per i ragazzi e nella formazione teatrale), oggetti di scena, costumi, musiche, luci…
Tutti gli spettacoli durano un’ora e offrono un momento di condivisione finale che lascia la parola e l’azione agli studenti, coinvolti in attività di gruppo declinate per età.

FIABE ITALIANE di Italo Calvino
Per scuola primaria e secondaria di 1° grado
Teatro d’attore. Con Sara Donzelli. Regia di Giorgio Zorcù.

Con le tre fiabe in scena (Il Principe canarino, La sorella del Conte, Il Re superbo) gli studenti affrontano il tema del maschile e del femminile, seguono le peripezie, le avventure e le trasformazioni necessarie per il compiersi dell’incontro felice tra un uomo e una donna, si allenano a superare ostacoli e difficoltà e vivono il classico lieto fine. Lo spettacolo propone più modalità di narrazione (lettura, racconto e azione scenica) e si rivolge a tutte le età per la sua natura insieme semplice e profonda.

Scheda dettagliata

IL MONDO DEI GRIMM
Per scuola primaria e secondaria di 1° grado
Teatro d’attore e ombre. Di e con Sara Donzelli e Alessandro Ferrara. Regia di Giorgio Zorcù.

Gli studenti si immergono in un mondo fantastico di travestimenti, suoni e giochi d’ombra per incontrare i fratelli Grimm e il sogno di una lingua universale che, partendo da storie, leggende e fiabe, parli a tutti, a ogni età. In scena ci sono Jacob e Wilhelm che, ormai cinquantenni, si rifugiano in un’immaginaria Casa dell’Infanzia dove ricominciano a giocare con le loro fiabe. Gli attori giocano con la scena come i Grimm giocavano con la pagina bianca: da uno specchio si sprigiona Biancaneve, che si narra in una rievocazione in diretta; dalla paura del bosco nasce Cappuccetto Rosso, concentrata nel dialogo “bambina – lupo”; infine Cenerentola e la sua danza nella cenere, simbolo della fine ma anche elemento da cui sorge, brillante, la scarpetta del destino felice.

Scheda dettagliata

IL SEGRETO DI SHAHRAZÀD libero adattamento da Le Mille e una Notte
Per scuola primaria e secondaria di 1° grado
Teatro d’attore con musiche in scena. Con Sara Donzelli e Fabrizio Bai. Testo e regia di Giorgio Zorcù.

Le Mille e una Notte raccolgono secoli e secoli di racconti di uomini e donne dall’India alla Persia fino all’Egitto. Lo spettacolo parte dal tradimento d’amore subito dal re Shahriyàr e dall’incanto di Shahrazàd che riuscirà a curare il re con la sua presenza e le sue storie lunghe mille e una notte. Tra tutte le storie la scelta è caduta su tre: Ho atteso mille anni, con l’astuzia di un semplice uomo e la stupidità di un potente demone; Jullanàr del Mare, con un viaggio negli abissi marini e in città fatate; Il cavallo d’ebano, con il volo fantastico in groppa a un cavallo giocattolo. L’attrice porta gli studenti da una storia dentro a un’altra, dall’avventura di Shahrazàd a quelle dei personaggi che narra, e ci immerge in un labirinto fantastico, proprio come accade nei sogni.

Scheda dettagliata

Tutti gli spettacoli durano un’ora e offrono un momento di condivisione finale che lascia la parola e l’azione agli studenti, coinvolti in attività di gruppo declinate per età.

Per rappresentare a scuola uno o più spettacoli dell’iniziativa Storie a domicilio. Il teatro in classe è sufficiente una palestra o un grande atrio. Non sono richieste attrezzature speciali.

Sono possibili più repliche dello stesso spettacolo.

A ciascuno spettacolo/replica può aderire un massimo di 150 studenti.

Per partecipare all’iniziativa, basta compilare il modulo di prenotazione e inviarlo al fax 0287181325.

La data della rappresentazione presso la scuola verrà decisa insieme telefonicamente. A seguire verrà inviato alla scuola un apposito modulo di partecipazione che confermerà l’adesione all’iniziativa.

I costi degli spettacoli
Fiabe italiane di Italo Calvino con Sara Donzelli: 500 euro per un massimo di 150 studenti.
Il mondo dei Grimm con Sara Donzelli e Alessandro Ferrara: 700 euro per un massimo di 150 studenti.
Il segreto di Shahrazàd con Sara Donzelli e Fabrizio Bai alla musica: 700 euro per un massimo di 150 studenti.

È prevista una riduzione sul costo totale per le scuole che prenotano più spettacoli o repliche. Per ridurre i costi del biglietto è possibile unire più scuole presso un’unica sede.

Per maggiori informazioni:
347.0275277
storieadomicilio@accademiamutamenti.it


Per partecipare all’iniziativa compilare in ogni sua parte il modulo di prenotazione ed inviarlo al numero di fax 02.87181325.

Scarica il Modulo di prenotazione

Logo Residenza Artistica